Una calda specialità autunnale: i tradizionali pelmeni siberiani dell’Hotel Astoria

Food & Drink

Il nome pelmeni deriva da un’antica parola ugrofinnica che significa “orecchio di pane”, per via della particolare forma di questa specialità, ed è un caposaldo della cucina russa. Questi ravioli ripieni costituiscono un delizioso pasto caldo o uno snack, ideale per i mesi più freddi. Facile e divertente da preparare anche insieme ai bambini, la ricetta tradizionale si presta particolarmente a piacevoli momenti in cucina con tutta la famiglia.

Ingredienti: :

(per 6 persone come antipasto caldo o per 3 persone come portata principale)

5 uova grandi
580 g di farina per tutti gli usi
100 ml di acqua
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno:

1 kg di carne macinata (50% maiale, 50% manzo)
1 cipolla
Sale e pepe nero q.b.

Per servire:

Aneto
Burro
Panna acida

Procedimento:

  1. Setacciare la farina in una ciotola, aggiungere gradualmente le uova mescolando, salare e aggiungere l’acqua poco alla volta per ottenere un impasto omogeneo. Mescolare e impastare bene per diversi minuti. Lasciare raffreddare l’impasto in frigorifero per un’ora.

  2. Tagliare finemente la cipolla e metterla in una ciotola assieme alla carne macinata e a un pizzico di sale e pepe.

  3. Togliere l’impasto dal frigorifero e stenderlo fino a ottenere uno spessore di 2 mm. Usando il bordo di un bicchiere con un diametro di circa 6-7 cm, ritagliare dei dischi di impasto fino a quando non è finito.

  4. Aggiungere un cucchiaino di macinato su ogni disco. Ripiegare il disco sul ripieno e premere tra loro i bordi con le dita per sigillarli in modo da ottenere un raviolo a forma di mezzaluna. Sistemare i ravioli su un vassoio di plastica lasciando un po’ di spazio tra l’uno e l’altro, quindi mettere il vassoio in freezer per almeno 24 ore.

  5. Portare a ebollizione l’acqua e aggiungere una presa di sale. Cuocere i pelmeni per 10 minuti, quindi toglierli dall’acqua. Sciogliere il burro in una padella e saltare i ravioli per 30 secondi. Servire con panna acida e aneto.

Per assaggiare i pelmeni nel loro paese di origine, prenotate il vostro soggiorno all’Hotel Astoria inviando un’e-mail all’indirizzo reservations.astoria@roccofortehotels.com oppure telefonando al numero +7 812 494 5770.

Share this post