Due spettacoli imperdibili del Maggio Musicale Fiorentino

Rocco Forte Hotels

Il Maggio Musicale Fiorentino, il festival italiano delle arti che quest’anno celebra il suo 81° anniversario, è uno dei momenti clou della stagione culturale di Firenze. Con eventi che spaziano dell’opera alla danza, dai concerti alle rappresentazioni teatrali, il festival (5 maggio – 13 luglio 2018) si svolge in diverse location iconiche disseminate per la città. Un soggiorno all’Hotel Savoy, situato nell’elegante Piazza della Repubblica, consente di raggiungere facilmente i luoghi degli spettacoli migliori.

Ottoni del Maggio (10 luglio 2018)

Una notte di musica «sotto le stelle» all’Osservatorio astrofisico di Arcetri: questo concerto propone un amplissimo e suggestivo spettro di stili, dalla sonata post-rinascimentale di Monteverdi a Trumpet Tune and Air di Henry Purcell fino a canzoni d’amore di Ennio Morricone e Stardust di Hoagy Carmichael.

Macbeth (11-13 luglio 2018)

Diretta dal Maestro Riccardo Muti, questa rappresentazione della tragedia shakespeariana di Macbeth avviene sulle musiche Verdi. Evento speciale per festeggiare il 50° anniversario del debutto di Muti a Firenze, Macbeth vedrà Luca Salsi nel ruolo principale, affiancato da Vittoria Yeo che interpreta Lady Macbeth.

Per chi visiterà Firenze questo autunno, l’evento culturale più rinomato sarà la Retrospettiva di Marina Abramović a Palazzo Strozzi. L’evento sarà inaugurato il 21 settembre e si protrarrà fino al nuovo anno, presentando oltre 100 opere che illustrano la carriera dell’artista dagli anni ’70 agli anni 2000.

L’Hotel Savoy è il luogo perfetto da cui godersi una visita culturale di Firenze. Per provare il meglio che la città ha da offrire, prenotate il vostro soggiorno all’Hotel Savoy chiamandoci al numero +39 055 27 35 1 o inviando un’e-mail a reservations.savoy@roccofortehotels.com.

iStock/borchee


You may also like

Paesaggi infiniti - Il mondo malinconico di Caspar David Friedrich

Una figura solitaria è in piedi sull’orlo di un precipizio. Rivolgendo le spalle all'osservatore, scruta un paesaggio di rocce frastagliate avvolte dalla foschia. Eroico, misterioso ed evocativo, il ‘Viandante sul mare di nebbia’ di Caspar David Friedrich incarna alla perfezione l'epoca romantica e il concetto dell’artista enigmatico in sintonia con la natura.

Le trame della storia: L'eredità di Loretta Caponi

Da bambina precoce a star, la storia della stilista e icona dei tessuti Loretta Caponi è davvero notevole. Oggi, Guido Conti Caponi, direttore operativo dell'omonima casa di moda, porta avanti l'eredità della nonna.

Copricapi reali: i cappelli unici di Lock & Co.

Mentre Lock & Co. presenta la sua collezione couture primavera/estate ispirata al tè delle cinque e lancia una nuova entusiasmante collaborazione con il Brown’s Hotel, ci siamo seduti con l'amministratore delegato Ben Dalrymple per una chiacchierata sulla lunga storia del negozio, la più antica cappelleria del mondo, e sui clienti famosi che ha vestito.