Feste natalizie e cucina vegana

Rocco Forte Hotels
GEN 1th

In passato spesso trascurati dalla tradizionale tavola delle Feste, quest’anno i vegani sono accolti calorosamente presso il nostro banchetto festivo. Al tavolo dei dessert Mathew Sherry, Chef del Number One at The Balmoral, in collaborazione con la pasticcera Sonia Celtia Salerani, aggiunge un tocco di agrumi al tradizionale Bûche de Noël o tronchetto di Yule.

Le clementine fresche sono adagiate ad arte su una base di vellutato cioccolato fondente. Indossate il vostro cappello da chef e aggiungete un tocco vegano al vostro banchetto di Natale, e godetevi un’avvolgete delizia che lascerà estasiati tutti i vostri ospiti.

Bûche de Noël vegano

Per quattro persone  

Utensili 

  • Ciotola grande per impastare
  • Frullatore a mano / robot da cucina
  • Gelatiera
  • Teglia da 30 cm

Ingredienti per il pan di Spagna vegano

  • 135 g di zucchero di canna chiaro 
  • 130 g di olio di girasole 
  • 175 g di farina normale 
  • 40 g di amido di mais
  • 15 g di lievito in polvere 
  • 20 g di cacao in polvere 
  • 1 clementina tagliata a fettine 
  • 150 g di latte di soia 

Ingredienti per il topping di clementine

  • 160 g di latte di soia 
  • 50 g di zucchero semolato 
  • 10 ml di acqua 
  • 2 scorze e succo di clementine 

Ingredienti per la ganache al cioccolato 

  • 700 g di silken tofu 
  • 400 g di cioccolato fondente

Ingredienti per il sorbetto all’arancia 

  • 500 g di succo di clementina 
  • 135 g di zucchero semolato 
  • 30 g di glucosio secco 
  • 2,5 g di gomma di guar o altro stabilizzatore a base vegetale 
  • 240 g di acqua 

Preparazione per il pan di Spagna e il topping di clementine

  • Iniziare mescolando lo zucchero e l’olio di semi di girasole in una ciotola capiente. Setacciare tutti gli altri ingredienti secchi e aggiungerli al composto di zucchero e olio. 
  • Aggiungere la scorza di clementina e versare il latte di soia per ottenere una pastella omogenea. 
  • Versare il composto in una teglia foderata e cuocere in forno preriscaldato a 175 C° per 15 minuti. 
  • Nel frattempo, preparare la guarnizione di clementine portando a ebollizione il latte di soia, lo zucchero, l’acqua, la scorza e il succo di clementina come indicato sopra. 
  • Controllare il pan di Spagna con un tester, per assicurarvi che sia completamente cotto.
  • Trasferirlo su una rastrelliera di raffreddamento e spennellare con la copertura di clementine.

Preparazione per la ganache al cioccolato

  • Portare a ebollizione il latte di soia, versarlo sul cioccolato e frullarlo con un frullatore a immersione.
  • Aggiungere il silken tofu e frullare di nuovo fino a quando il composto è ben mescolato.
  • Preparaziome per il sorbetto all’arancia
  • Aggiungere l’acqua agli ingredienti secchi e portare a ebollizione. 
  • Togliere dal fuoco e utilizzare un frullatore a immersione per mescolare il succo di clementina fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Trasferire il tutto in una gelatiera e mantecare fino a quando il composto non si sarà rappreso.
  • Togliere dalla macchina e conservare in freezer fino al momento di servire.

Assemblaggio 

  • Ora che la spugna imbevuta è a temperatura ambiente, posizionarla con cura su un grande foglio di carta da forno. 
  • Prendere un terzo della ganache e distribuirla uniformemente sulla parte superiore del pan di Spagna.
  • Con l’aiuto della carta da forno, arrotolare con cura il pan di Spagna in un tubo, trasferirlo su un vassoio e metterlo in frigorifero per almeno due ore, finché non si solidifica. 
  • Una volta rappresa, spalmare con cura la ganache rimanente sul “tronco” di pan di Spagna. 
  • Non è necessario che la stesura sia troppo precisa, poiché i movimenti circolari creati dalla spatola contribuiranno a plasmare la consistenza della corteccia dell’albero. 
  • Dopo averla ricoperta completamente, con una forchetta o uno stuzzicadenti sottile, grattate con cura l’effetto legno nella ganache. 
  • Una volta completata e soddisfatti del risultato, rimettere il piatto in frigorifero per l’ultimo assestamento e conservarlo fino al momento del consumo.

Come servire a tavola

  • Tagliare il tronchetto nella misura desiderata e servirlo accompagnato da una pallina di sorbetto alle clementine.
  • Per un tocco stagionale in più, spolverare con dello zucchero a velo per creare effetto neve.

 

Provate il Bûche de Noël vegano a casa vostra o raggiungeteci per un pasto al Number One e assaggiate questo dolce innovativo oltre agli altri piatti vegani del menu. Per prenotare, contattate numberone@roccofortehotels.com o telefonate al numero +44 131 557 6727.