Making Van Gogh: la mostra dell’anno da non perdere

Rocco Forte Hotels

Sottovalutato in vita, oggi Vincent Van Gogh è conosciuto come un pioniere del post-impressionismo il cui stile ha influenzato generazioni di artisti. Il tocco marcato del pittore, un tempo incompreso, oggi è riconoscibile all’istante: i paesaggi, le nature morte e i ritratti espressivi sono i pezzi principali di alcune tra le più grandi collezioni d’arte al mondo.

Una mostra allestita una volta ogni dieci anni, "Making Van Gogh" sarà aperta al pubblico dal 23 ottobre 2019 al 16 febbraio 2020 presso lo Städel Museum di Francoforte. Dopo anni di preparazione, la mostra raccoglie alcune delle opere più importanti di Van Gogh per la prima volta da decenni, il che ne fa un evento imperdibile per gli appassionati d’arte. Con oltre 50 disegni e quadri concessi in prestito dal Metropolitan Museum of Art di New York, dalla National Gallery di Praga, dall’Art Institute di Chicago e da altri musei, questa è senza dubbio la mostra più completa e ambiziosa mai realizzata allo Städel.

Per la prima volta, la mostra collega l’opera di Van Gogh al contesto culturale del paese che la ospita, la Germania appunto. Analizzando l’influenza formativa dell’artista olandese sul movimento espressionista tedesco, spiega anche in che modo le gallerie, i collezionisti, i critici e i musei tedeschi abbiano contribuito a consolidare la sua fama. Accanto alle opere di Van Gogh saranno presentati altri 70 quadri facenti parte della collezione espressionista dello Städel per dimostrare l’influenza che l’artista ebbe su autori come Schmidt-Rottluff, Modersohn-Becker e Beckmann.

All’interno del nostro pacchetto Van Gogh, gli ospiti che soggiorneranno a Villa Kennedy riceveranno i biglietti per questa esperienza imperdibile. Situato sulla riva del fiume Meno, a soli dieci minuti a piedi dallo Städel Museum, Villa Kennedy è il punto di partenza ideale per esplorare e conoscere non solo la mostra "Making Van Gogh", ma anche gli altri musei e gallerie di Francoforte. Il pacchetto Van Gogh include trattamento VIP, accesso alla Villa Spa e soggiorno con formula bed and breakfast in una sontuosa camera o suite.

Per ulteriori informazioni o per prenotare il pacchetto Van Gogh, inviate una e-mail a Villa Kennedy all’indirizzo

reservations.villakennedy@roccofortehotels.com o telefonate al numero +49 69 717 12 1430.


You may also like

Muoviti al ritmo della solidarietà: la musica aiuta Save the Olives

Quest'estate, Masseria Torre Maizza mette sotto i riflettori un tema che certamente merita la nostra attenzione. Save the Olives, un'organizzazione no-profit sostenuta dall’attrice Helen Mirren, ha l’obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla Xylella fastidiosa, il batterio che sta devastando gli ulivi pugliesi con conseguenze disastrose per l'economia e l'ecosistema locale. Per sostenerla, abbiamo organizzato un incredibile calendario di eventi musicali e artistici tra gli uliveti della nostra masseria, la location perfetta per una causa così importante.

Paesaggi infiniti - Il mondo malinconico di Caspar David Friedrich

Una figura solitaria è in piedi sull’orlo di un precipizio. Rivolgendo le spalle all'osservatore, scruta un paesaggio di rocce frastagliate avvolte dalla foschia. Eroico, misterioso ed evocativo, il ‘Viandante sul mare di nebbia’ di Caspar David Friedrich incarna alla perfezione l'epoca romantica e il concetto dell’artista enigmatico in sintonia con la natura.

Le trame della storia: L'eredità di Loretta Caponi

Da bambina precoce a star, la storia della stilista e icona dei tessuti Loretta Caponi è davvero notevole. Oggi, Guido Conti Caponi, direttore operativo dell'omonima casa di moda, porta avanti l'eredità della nonna.