Viaggio in treno tra due città europee

Rocco Forte Hotels

Sedetevi e rilassatevi mentre osservate la città, la vita di campagna e i prati punteggiati di fiori selvatici che si dipanano davanti a voi dal finestrino di un treno. Salite a bordo e scoprite la Germania, l’Italia e il Regno Unito in tre bellissimi viaggi in treno.

Ci siamo innamorati di nuovo del romanticismo dei viaggi in treno, preferendo una passeggiata in campagna al trambusto dell’aeroporto e a tutto quello che consegue un volo aereo. 

Oltre a essere un mezzo di trasporto più sostenibile dell’aereo, i treni partono e arrivano direttamente in centro città, offrono più spazio, permettono di evitare le code in aeroporto e le restrizioni sui bagagli, lasciandovi la libertà di trasportare liquidi e valigie più ingombranti. Allora perché non esplorare due città in un unico viaggio in treno?

Monaco e Berlino in Germania

Passeggiate nel giardino inglese di Monaco, ammirate i gioielli architettonici della città o provate una birra in una birreria bavarese prima di tornare al Charles Hotel. 

Se volete vivere una piccola avventura e provare una nuova esperienza potete salire su un treno Intercity Express 800 e con quattro ore e mezzo ritrovarvi a Berlino, la capitale della Germania.

Se prendete un posto a sedere sulla destra quando salite alla stazione centrale di Monaco, potrete scorgere i giardini del Palazzo di Nymphenburg e le antiche querce della Foresta di Allacher nella periferia a nord della città. 

Dopo aver attraversato Dachau - sede di un ex campo di concentramento nazista - osservate come la periferia lasci il posto a un mosaico di terreni agricoli punteggiati da graziose cittadine.  Uno dei vantaggi del viaggio in treno è l'opportunità di rendere il viaggio parte della vostra avventura. Quindi, invece di correre a Berlino, prendetevi il tempo per scendere ed esplorare. 

La prima fermata, Ingolstadt, ospita un centro storico medievale. Poi c'è Norimberga, città in cui si trova ancora la bottega di Dürer. Si passa poi a Erfurt, dove è possibile esplorare il monastero del XIV secolo e la cattedrale gotica di Santa Maria. 

Dopo una sosta nel luogo di nascita del compositore George Frideric Handel, Halle, e un'altra a Bitterfeld, arriverete all'Hotel de Rome di Berlino, che trasuda di storia.

Roma e Firenze in Italia

Con i suoi pilastri in marmo, le cupole antiche e gli eleganti archi, la tentazione è quella di trascorrere alcuni giorni nella capitale italiana, soggiornando all’Hotel de la Ville.

Quando sarete pronti a esplorare un’altra magnifica città italiana, salite a bordo di un treno per Firenze e raggiungetela con solo un’ora e 30 minuti di viaggio - meno del tempo necessario per il check-in di un volo - si tratta di una facile gita di un giorno. Oppure dividete un soggiorno di cinque notti tra le due città.

Viaggiate con stile tra Roma e Firenze con un'esperienza italiana di prima classe grazie ai treni Frecciarossa 9524 ad alta velocità che vi porteranno dalla stazione ferroviaria più grande della capitale, Roma Termini, fino a Firenze Santa Maria Novella. 

E se avete tempo da perdere prima della partenza allora potete pensare di esplorare le antiche terme di Diocleziano o i mosaici e i gioielli d’oro all’interno del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo, di fronte a Termini.

Preparate la macchina fotografica mentre il treno attraversa il Tevere e le colline intorno a Capena. Avvicinatevi alla scoscesa cresta calcarea del Monte Soratte e superate gli ulivi, i cipressi e i pioppi che costeggiano il Lago Trasimeno, brillante sotto il sole di primavera.

Londra ed Edimburgo nel Regno Unito

Con le sue attrazioni storiche, i parchi reali e la vivace scena teatrale, c'è molto da vedere e da fare nella capitale del Regno Unito, soprattutto se si soggiorna al Brown’s Hotel di Mayfair.

Difficile credere che la capitale della Scozia, con il suo accento, la sua cucina e la sua cultura unici, sia a sole quattro ore e 20 minuti di treno. Ma se approfittate del pacchetto A Great British Journey potete salire su un treno a King's Cross al mattino e arrivare a Edimburgo Waverley per pranzo, pronti per sedere ai tavoli del The Balmoral's Number One.

Partite presto per esplorare King’s Cross e ammirare la trasformazione di un’area risalente al 1852. Scoprite le fontane attorno a un vecchio granaio, gli ex depositi di gas trasformati in residenze moderne e i magazzini in mattoni che oggi sono fiancheggiati da vivaci ristoranti e boutique.

Una volta lasciata King's Cross, i tetti di ardesia delle townhouse londinesi si trasformano presto in terreni agricoli animati da mucche e pecore al pascolo. 

La prima tappa è Newcastle, dove si possono ammirare il Tyne Bridge - su cui è stato modellato il Sydney Harbour Bridge - e un ex mulino convertito nel Baltic Centre for Contemporary Art.

La tappa successiva sarà Morpeth, nel Northumberland. Con le sue strade acciottolate dominate da un'antica torre dell'orologio, è una pittoresca cittadina di mercato, e anche solo intravederla dal vostro finestrino vi darà un'idea del nord.

 

Se avete intenzione di viaggiare in treno in Europa, chiedete ai nostri esperti di Rocco Forte Hotels che saranno lieti di assistervi con itinerari ferroviari, biglietti e trasferimenti consigliati.


You may also like

Non solo il castello: le migliori spiagge di Edimburgo

Tuttavia, non lontano dai vicoli acciottolati del centro città, le coste sabbiose offrono numerose opportunità per una piacevole gita al mare. Scoprirai luoghi splendidi in cui trascorrere rilassanti giornate estive, tra bagni, fish and chips e panorami affascinanti. Questa è la nostra selezione delle spiagge più belle entro un’ora di auto dal Balmoral.

‘Autentico ma non tradizionale’: il debutto tedesco di Zuma al Charles Hotel

Dopo due decenni di successi ottenuti grazie ad un’innovativa cucina giapponese, il ristoratore Rainer Becker porta per la prima volta il suo Zuma in Germania con un pop-up estivo molto atteso al Charles Hotel. Becker, che ha lavorato per ristoranti stellati in Germania prima di innamorarsi della cucina giapponese a Tokyo, torna nel suo paese natale 22 anni dopo aver inaugurato il primo Zuma a Londra.

Una nuova grande avventura: Rocco Forte Hotels sbarca a Napoli

Si dice che Roma sia il cuore dell'Italia, ma Napoli è senza alcun dubbio la sua anima. Il suo fascino un po’ caotico le dona un’atmosfera assolutamente unica. Ricca di meraviglie architettoniche, la terza metropoli del Paese è famosa per la vivace scena artistica, per i luoghi storici e per alcune delle spiagge più belle della regione. E per la pizza, ovviamente! Presto la città partenopea entrerà a far parte delle destinazioni Rocco Forte Hotels, con l’apertura di una nuova proprietà fantastica.