Una fucina di eroi: la Scuola Gladiatori Roma

Rocco Forte Hotels

Con le sue epiche storie di imperatori, gladiatori e conquiste, l'antica Roma affascina sempre i bambini. Alla Scuola Gladiatori Roma, potranno vivere la storia in prima persona, calandosi per un giorno nei panni di un gladiatore romano.

La Scuola Gladiatori è nata venti anni fa grazie alla passione di Sergio Nerone Iacomoni, conosciuto come "Nerone". Sergio ha fondato il Gruppo Storico Romano, un’associazione culturale no-profit che si prefigge di ricostruire in maniera rigorosa e tramandare la lunga e affascinante storia della Città Eterna. Avendo notato che i visitatori più giovani mostravano un particolare interesse per i gladiatori, Sergio decise di aprire la Scuola.

,
"la parola 'gladiatore' è quasi magica. Risveglia un senso di ribellione in tutti noi.”

Una storia di ribelli

I giochi gladiatori si sono tenuti per quasi mille anni e hanno raggiunto il loro apice di popolarità tra il primo secolo a.C. e il secondo secolo d.C.. Alcuni dei combattenti che si esibivano nel Colosseo gremito di spettatori erano venerati al pari di eroi: tra questi Spartaco, venduto come schiavo e poi leader di una rivolta contro Roma, e Marco Attilio, un romano libero che si unì di sua spontanea volontà ad una scuola per gladiatori.

La Scuola Gladiatori di oggi è un modo divertente ed interattivo per esplorare il passato. Secondo Sergio, poiché gli studenti hanno in mente immagini di gloriose gesta, sono sempre molto motivati e desiderosi di imparare:

"La storia ha un ruolo centrale nella Scuola. L'impero romano è famoso in tutto il mondo come uno dei più grandi periodi storici dell'umanità e la parola 'gladiatore' è quasi magica. Risveglia un senso di ribellione in tutti noi".

È facile capire perché l'antica Roma sia così affascinante per un pubblico giovane. Non c’è modo migliore per far divertire i tuoi figli in vacanza che con una coinvolgente lezione di storia sui giochi dei gladiatori nella Città Eterna.

“Entrare nella nostra scuola è come prendere una macchina del tempo”

Le lezioni di due ore della Scuola Gladiatori, così ricche di azione, sono ben diverse dallo sport a cui sono abituati i bambini. Entrando nella scuola, gli studenti si trovano immersi in un antico villaggio romano fedelmente ricostruito, con case e templi in legno, un anfiteatro e suoni tipici del periodo.

Per meglio calarsi nel personaggio, gli aspiranti gladiatori indossano le tuniche e imbracciano le armi di legno prima di iniziare l'allenamento. Dopo essere stati messi alla prova con un energico riscaldamento e tecniche di combattimento, i bambini sono invitati a mettere in pratica le abilità appena acquisite in una battaglia simulata con il loro insegnante.

Gli studenti scopriranno in che modo lo status sociale dei gladiatori cambiò nel corso del tempo, passando da schiavi a superstar, e come i combattimenti fossero un mix di strategia e forza. I lottatori più abili erano molto richiesti e allenarli, sfamarli e alloggiarli poteva essere decisamente costoso. Sergio ci tiene a sfatare il mito, così comune nei film di Hollywood, che le battaglie fossero combattute "all'ultimo sangue":

"I gladiatori erano delle celebrità. Erano combattenti professionisti amati dalla gente e si esibivano con la certezza di non morire durante la lotta, principalmente perché intorno agli spettacoli giravano molti soldi".

Gladiatori diplomati

Un veterano della Scuola Gladiatori, Sergio continua ad impegnarsi personalmente in questo tributo al passato ribelle di Roma. Tutti gli studenti ricevono un certificato di gladiatore e l'ingresso gratuito al museo interattivo, oltre a portare con sé il ricordo indelebile di un'esperienza davvero straordinaria:

"La gente se ne va dalla Scuola con la sensazione di aver fatto parte di questo periodo storico unico... Sentirsi romano è sentirsi una divinità".

La Scuola Gladiatori si trova a pochi minuti di auto dall'Hotel de la Ville e dall'Hotel de Russie, dove il nostro programma Rocco Forte Kids permetterà ai giovani lottatori di ricaricarsi dopo una faticosa giornata di battaglie nell'arena.


You may also like

La romantica storia dell’orologio del Balmoral

Si possono fare molte cose in tre minuti. Preparare una tazza di tè, ascoltare due volte Golden Slumbers dei Beatles o scambiarsi un bacio d'addio alla stazione di Waverley, sotto l'occhio vigile dell'orologio del Balmoral.

Scuotiti dal torpore invernale con le nostre proprietà italiane

Lungo la pittoresca costa meridionale della Penisola, i nostri tre hotel in Puglia e in Sicilia si risvegliano per salutare l'arrivo della primavera. Con dolci colline ben curate, spiagge invitanti e un mare cristallino, ogni destinazione ha un fascino particolare e offre ai nostri ospiti moltissime esperienze tutte da scoprire.

Da Picasso al Panteon: una storia di tre suite d’artista

Viaggiare è uno dei grandi piaceri della vita. Si dice che sia la sola cosa che si può comprare che renda più ricchi. Tutti sappiamo che è meraviglioso e che ci fa crescere come persone, ma anche poter dormire in una splendida suite non è da meno. Unisciti a noi e scopri le nostre tre suite d’artista, dove creatività e design si combinano. Panorami mozzafiato, preziosi dettagli architettonici e una disposizione unica rendono un soggiorno in queste suite un'esperienza difficile da dimenticare.