La Guida per Viaggiare con Stile

Rocco Forte Hotels
LUG 12th

Dopo due anni senza viaggiare, l’emozione di fare la valigia è unica. Per quel prezioso weekend fuori porta o quei quindici giorni di sole, che siate a bordo piscina al Villa Igiea di Palermo o sul tetto dell'Hotel de la Ville di Roma, quest’estate vorrete apparire al meglio, luminosi come non mai. 

Per aiutarvi a ottenere il massimo dal vostro guardaroba portatile, abbiamo parlato con Keren Beaumont, ex Direttore Acquisti Ralph Lauren e Coach. La personal stylist londinese è apparsa anche sulle pagine di moda di Grazia e Good Housekeeping.

Dopo aver letto i suoi consigli, potrete incontrare il vostro personal stylist di The Bicester Collection, il nostro partner che offre esclusivi vantaggi ai Rocco Forte Friends. Il Concierge sarà lieto di fissare il vostro appuntamento con lo stylist che vi indirizzerà verso i must have della stagione nei villaggi dello shopping griffato di tutta Europa.

Come fare la valigia da professionisti

Se amate viaggiare leggeri e siete soliti partire con il comodo bagaglio a mano, lasciate presentarvi uno strumento essenziale per il vostro armamentario di viaggio: i packing cube. Questi ingegnosi contenitori rettangolari in tessuto con chiusura a zip vi permetteranno magicamente di inserire più cose nella vostra valigia. In questo modo, i vostri vestiti saranno organizzati e soprattutto meno sgualciti al vostro arrivo.

 

Viaggiare comodi senza rinunciare allo stile

Il comfort è fondamentale quando si viaggia. Portate con voi un paio di scarpe da ginnastica per la visita della città e indossatele in aereo insieme a un confortevole capospalla serale - una giacca leggera o un maglione.

Tanto amata dai viaggiatori seriali, la coperta di cashmere, grande e leggera, è il capo d'abbigliamento più utile che possiate mettere in valigia. Questo capo multi-tasking può essere usato come pareo, scialle da sera, foulard o telo su cui sdraiarsi se necessario. Ed è il massimo del comfort durante un lungo volo, da usare come comoda coperta nella cabina con aria condizionata e pressurizzata.

Un altro trucco intelligente è quello di portarsi dietro una borsa da spiaggia, abbastanza elegante e leggera da poter essere usata per viaggiare in aereo ma anche per le gite giornaliere.

 

Gli “intramontabili” da mettere in valigia

Questa estate sarete eleganti anche a bordo piscina: immaginatevi nell'affascinante Masseria Torre Maizza, sulla costa adriatica italiana, o in Sicilia presso le Rocco Forte Private Villas, dotate di piscina privata. Ovunque scegliate di andare, portate con voi un copricostume chic, come una fresca camicia di lino, o vestite i panni di una moderna Elizabeth Taylor indossando un fluttuante caftano floreale. Per un look vacanziero sofisticato, non dimenticate mai un cappello a tesa larga, elegante oltre che pratico.

Per un guardaroba che funziona, dal giorno alla sera

Scegliete un paio di colori accesi, che risaltino abbinati ai colori neutri dei vostri capi. Gli abiti da giorno, come quelli da sera, possono essere reinventati al calar del sole se mixati nel modo giusto e illuminati da gioielli e accessori.

Sebbene sia saggio lasciare a casa i gioielli più preziosi, gli accessori sono un elemento essenziale in viaggio. Trasformano una semplice camicia o un abito in modo strabiliante, basti pensare gli orecchini di tendenza che riescono a dare quel tocco di classe al vostro look, soprattutto se i capelli vengono raccolti che mostrare viso e collo. 

Prima di partire per le vacanze estive, assicuratevi che sia tutto organizzato per il viaggio. Se desiderate vivere un’esclusiva esperienza di shopping con The Bicester Collection, contattate i Concierge del Brown’s Hotel di Londra, del The Charles Hotel di Monaco, dell'Hotel Amigo di Bruxelles e dell'Hotel Savoy di Firenze, i quali saranno lieti di assistervi nell’organizzazione.