Pierre Marcolini: quando il cioccolato incontra il design

Rocco Forte Hotels

Il mâitre chocolatier belga Pierre Marcolini unisce la tradizione all’amore per gli ingredienti pregiati e alla passione per il design innovativo. Chocolatier pluripremiato, Marcolini è conosciuto per le sue creazioni deliziose e dal design all’avanguardia, che spesso vantano collaborazioni con nomi noti del mondo della moda e dell’arte, come Victoria Beckham e Tom Dixon. In questa occasione ci parla del suo processo creativo, delle sue fonti di ispirazione e del parallelismo tra cioccolato e moda.

Da dove inizia quando progetta una nuova collezione di cioccolato?

“Il gusto è tutto, per cui inizio esplorando le diverse combinazioni di sapori prima di definire una ricetta. A questo punto comincio a pensare all’aspetto e disegno la forma. Una volta abbozzata la mia idea inizio a sperimentare diverse possibilità assieme al mio team di ricerca e sviluppo per creare il prodotto finito.”

Quali sono state le sue collaborazioni di design più memorabili?

“Ho tanti ricordi straordinari risalenti al periodo in cui ho collaborato con l’architetto e designer belga Charles Kaisin, famoso per le sue cene surrealiste. Lavorare con lui significa sempre creare progetti incredibili e inaspettati.”

Dove va a Bruxelles quando ha bisogno di ispirazione?

“Trovo ispirazione ovunque. Può capitare durante una cena, mentre leggo un libro o visito una mostra d’arte. Viaggio molto durante l’anno e questa è certamente una grande fonte di ispirazione. In particolare, ho una forte passione per il Giappone e per la sua cultura. Quando sono a Bruxelles mi piace visitare le mie gallerie d’arte contemporanea preferite, tra cui il BOZAR e il Museo Magritte.”

Di recente ha creato una collezione con la stilista Victoria Beckham. Quali similitudini ha scoperto tra il mondo del cioccolato e quella della moda?

“Secondo me si tratta di due mondi simili perché entrambi si sforzano di raggiungere il giusto equilibrio tra gusto, forma e proporzione. Sia il cioccolato che la moda si basano su un know-how esclusivo, sull’artigianalità e su un impeccabile senso del dettaglio.”

C’è qualche designer con cui le piacerebbe collaborare in futuro?

“Ce ne sono alcuni... ma preferisco tenerli segreti. Teneteci d’occhio!”

Scoprite la collezione di cioccolato di Pasqua di Pierre Marcolini in esposizione presso l’Hotel Amigo nel mese di aprile 2019. Il 26 aprile gustate uno speciale brunch della Domenica di Pasqua con Pierre Marcolini presso il ristorante BoCConi, che include una degustazione della collezione. Per prenotare inviate un’e-mail all’indirizzo reservations.amigo@roccofortehotels.com o telefonate al numero + 32 2 547 4707.


You may also like

I migliori ristoranti di Berlino – Fine Dining nella capitale tedesca

Una città in cui storia e innovazione si incontrano, Berlino è un paradiso per coloro che cercano un’esperienza culinaria che unisce tradizione e cucina avant-garde. Andrea Schulte-Peevers, famosa giornalista di viaggi ed esperta di cibo con articoli per Lonely Planet, National Geographic e BBC, ci rivela i suoi ristoranti preferiti della capitale, conducendoci in un appassionante viaggio gastronomico nei dintorni dell'Hotel de Rome.

Scuotiti dal torpore invernale con le nostre proprietà italiane

Lungo la pittoresca costa meridionale della Penisola, i nostri tre hotel in Puglia e in Sicilia si risvegliano per salutare l'arrivo della primavera. Con dolci colline ben curate, spiagge invitanti e un mare cristallino, ogni destinazione ha un fascino particolare e offre ai nostri ospiti moltissime esperienze tutte da scoprire.

La cucina del Gattopardo

La Sicilia è cieli tersi, scogliere imponenti, sabbia incontaminata e acque cristalline. Per millenni, la sua bellezza ha attirato i viaggiatori, molti dei quali hanno raccontano i loro viaggi con parole colme di ammirazione e fascino. L’incredibile abbondanza della natura siciliana è riflessa nelle tinte vivaci dei mercati di Palermo, dove biscotti alle mandorle, olive verde smeraldo e pomodori rosso rubino creano una tavolozza di colori degna di un quadro.