Scoprite i migliori campi da golf in Europa con Rocco Forte Hotels

Rocco Forte Hotels

Nella nostra ricerca dei migliori campi da golf d'Europa, incontriamo Donato Di Ponziano, il famoso golfista autore del libro “Un tee shot lungo una vita. Diario di un viaggio nel mondo del golf”. Nel corso della sua carriera golfistica, che lo ha portato in giro per il mondo, Donato ha lavorato per la Ryder Cup ed è stato anche eletto presidente della PGA European Tour. 

Verdura Resort, il miglior campo da golf d'Italia

Quando si parla dei migliori campi da golf, il Verdura Resort è un buon posto da cui iniziare. Non è difficile capire la ragione per cui i due percorsi realizzati da Kyle Phillips, l'est e l'ovest, ricevano così tanti elogi. Con ampi fairway ondulati e green perfettamente curati che si estendono fino alla costa frastagliata della Sicilia meridionale, entrambi i campi vi stupiranno con buche lungo la riva del mare e con rough molto impegnativi.

Da quando il Verdura Resort è stato inaugurato nel 2009, la Sicilia è diventata una tappa obbligata per gli appassionati di golf. Il percorso est, un links ricostruito nel 2022, è stato votato miglior campo da golf in Italia da Golf World, ma anche quello ovest è ugualmente apprezzato. “I due campi”, dice Donato, “sono quanto di più tecnicamente interessante possa trovare un golfista”. Non ci sono colpi facili; ogni buca richiede grande abilità. In aggiunta, la bellezza naturale dello splendido paesaggio costiero, il fiume Verdura e una laguna rendono questi campi un "qualcosa di speciale".

Raggiungendo la sesta buca del percorso est, posate per un attimo il vostro putter e cercate la panchina che guarda verso il mare aperto. Quello è il posto preferito di Donato. "È un luogo dove vale la pena sedersi per qualche minuto e raccogliere i propri pensieri", dice. “Il panorama è semplicemente stupendo.”

St Andrews, la casa del golf

Kyle, il designer del Verdura Resort, ha anche progettato un altro campo costiero, l’apprezzatissimo Kingsbarns Golf Links a St Andrews. Raggiungibile in un'ora e mezza di auto dal The Balmoral, viene considerato al pari di altri percorsi famosi come il St Andrew's Old Course, il Muirfield e il Pebble Beach Golf Links.

A St Andrews, affacciato sul Mare del Nord, si trova anche l’'Old Course, noto come "la casa del golf", dove il gioco è stato inventato seicento anni fa. Quando poniamo a Donato la difficilissima domanda su quale sia il suo campo preferito al mondo, dice: "È complicato rispondere, sono stato abbastanza fortunato da giocare su molti splendidi percorsi". Tuttavia, prosegue dicendo: “L'Old Course di St Andrews è un gradino sopra tutti gli altri. È il luogo in cui è nato questo "gioco" che tutti noi amiamo così tanto".

Berlino, il fascino degli anni Venti

Il Wannsee Golf Club è uno dei più antichi (se non il più antico) della Germania ed è un luogo molto tranquillo dove allenare il vostro swing. A circa quaranta minuti di auto dall'Hotel de Rome, o ad oltre un'ora di bicicletta se si passa per la foresta di Grunewald, è stato originariamente fondato nel 1895 con il nome di Berlin Golf Club da diplomatici britannici e americani. Giocando qui seguirete le orme di star hollywoodiane come Marlene Dietrich e Marion Davies. L’iconica club house in stile Bauhaus, progettata dall'architetto Karl Hoffmann, ha reso questo golf club uno dei più glamour nell’Europa degli anni Venti.

Il suo classico layout simile a un parco, circondato dalla foresta Düppeler e vicino ai laghi di Stölpchensee e Wannsee, lo rende un posto meravigliosamente tranquillo. Le buche sono disposte fianco a fianco, ma essendo state abilmente realizzate seguendo la morfologia naturale del terreno, faticherete ad accorgervene. Queste caratteristiche inseriscono di diritto il Wannsee tra i migliori golf club tedeschi.



Sia che voi siate dei principianti che dei giocatori esperti, il nostro team di professionisti PGA è pronto ad accogliervi nella Golf Academy al Verdura Resort.


You may also like

La romantica storia dell’orologio del Balmoral

Si possono fare molte cose in tre minuti. Preparare una tazza di tè, ascoltare due volte Golden Slumbers dei Beatles o scambiarsi un bacio d'addio alla stazione di Waverley, sotto l'occhio vigile dell'orologio del Balmoral.

Scuotiti dal torpore invernale con le nostre proprietà italiane

Lungo la pittoresca costa meridionale della Penisola, i nostri tre hotel in Puglia e in Sicilia si risvegliano per salutare l'arrivo della primavera. Con dolci colline ben curate, spiagge invitanti e un mare cristallino, ogni destinazione ha un fascino particolare e offre ai nostri ospiti moltissime esperienze tutte da scoprire.

Da Picasso al Pantheon: una storia di tre suite d’artista

Viaggiare è uno dei grandi piaceri della vita. Si dice che sia la sola cosa che si può comprare che renda più ricchi. Tutti sappiamo che è meraviglioso e che ci fa crescere come persone, ma anche poter dormire in una splendida suite non è da meno. Unisciti a noi e scopri le nostre tre suite d’artista, dove creatività e design si combinano. Panorami mozzafiato, preziosi dettagli architettonici e una disposizione unica rendono un soggiorno in queste suite un'esperienza difficile da dimenticare.